Regalatemi i vostri cuoricini - Come usare con successo Instagram per la tua PMI


13. febbraio 2019 | autore: Sandro La Marca, Content und Social Media Manager da localsearch | Durata della lettura 5 Min.

L'entusiasmo degli svizzeri per Instagram rimane sempre vivo. Il social network orientato all'immagine acquisisce costantemente nuovi utenti ed è diventato indispensabile nella vita quotidiana di molti svizzeri. Il boom si riflette anche sul numero di utenti: 1,8 milioni di utenti Instagram sono in Svizzera - e il numero è in aumento. Questo sviluppo rende anche Instagram uno strumento indispensabile per le PMI. Il seguente articolo spiega come utilizzare correttamente l'app come strumento di marketing.

Instagram Marketing per le PMI

Scopri chi ti piace - account aziendali su Instagram


Impostazioni apparentemente banali possono già determinare il successo del tuo marketing su Instagram. Il primo passo? Crea un account aziendale che ti consenta di ottenere statistiche sui tuoi follower e post. Con queste informazioni, puoi personalizzare in modo migliore i post futuri per il tuo pubblico di destinazione.

Inoltre, è possibile passare alla pubblicità a pagamento su Instagram. La pubblicità su Instagram, tuttavia, è più complessa di quanto sembri a prima vista; si consiglia pertanto il parere di un esperto.

Il potenziale della "Bio", una breve descrizione della tua azienda, spesso non è sfruttato. Sebbene siano disponibili solo 150 caratteri, dovresti approfittare di questa ulteriore opportunità per attirare l'attenzione. Importante: qui puoi pubblicare link al tuo sito web - questo è possibile solo tramite annunci pubblicitari o account con oltre 10.000 follower.


Con gli hashtag giusti entri direttamente nella vita quotidiana del tuo pubblico


Con gli hashtag di Instagram, assegni i post a categorie specifiche. Puoi aggiungere fino a 30 hashtag ai singoli post, tuttavia nessuno leggerà tutti e 30 i tag di una foto. Nella maggior parte dei casi, assegnare più di 10 hashtag non è una buona cosa.
È importante che le assegnazioni siano pertinenti e non troppo generiche. Ad esempio, non scrivere sotto il post della tua gelateria semplicemente #estate, ma #estateazurigo.

Questo evita che la tua immagine finisca nella marea di immagini estive e non arrivi al pubblico di destinazione. È anche utile introdurre un hashtag aziendale. Non solo tu, ma anche i tuoi clienti possono utilizzare questo hashtag aziendale.


Un post su Instagram vale più di mille parole


Instagram non deve essere utilizzato solo per distribuire contenuti da brochure o siti Web. Il contenuto, invece, deve essere adeguato a Instagram; L'uniformità è la massima priorità. Deve essere chiaro sin da subito che un post proviene dalla tua azienda. Ci sono delle combinazioni di colori tipici della tua azienda? Allora questi colori dovrebbero riflettersi anche nei post di Instagram.

I prodotti o servizi della tua azienda dovrebbero essere mostrati con applicazioni concrete. Ciò rende più semplice relazionarsi con la vita quotidiana dei propri follower. Questo è molto più difficile con le pure immagini di un prodotto.

Non utilizzare didascalie dettagliate. I testi lunghi non si inseriscono in un canale di social media visivo come Instagram. Soprattutto quando si fa clic su un post, sono visibili solo le prime tre righe.

La Story del successo

Instagram è nota principalmente come app fotografica. Tuttavia, l'app offre una varietà di altri modi per rivolgersi al pubblico di destinazione. Per esempio la funzionalità della "storia" è ottima per i contenuti rilevanti solo per un breve periodo. Un modo per sfruttarla potrebbe essere la comunicazione dell' "open day" della vostra azienda. Le storie di Instagram hanno un vantaggio decisivo: sono posizionate in primo piano nella parte superiore del newsfeed; i post della storia sono così visibili immediatamente all'utente appena apre l'app. 


Tuttavia, mentre le storie scompaiono dopo 24 ore, le foto o i video rimangono visibili sul tuo profilo aziendale per un certo periodo di tempo. Va ricordato, tuttavia, che le esigenze in termini di qualità video sono addirittura più elevate rispetto a quelle delle storie; pertanto, i video sfocati non hanno successo sul tuo profilo.


Trova la strada giusta tra un enorme vuoto ed il flusso di immagini


Soprattutto le piccole aziende, spesso sottovalutano lo sforzo richiesto per mantenere un account Instagram. Poiché l'attualità è sempre in primo piano, il tuo ultimo post non dovrebbe essere di due anni fa e mostrare l'attività estiva del 2016. D'altra parte, i tuoi follower non vogliono essere sopraffatti ogni giorno da una marea di immagini e video. Ciò che serve è una sana via di mezzo. Una frequenza di pubblicazione tra 2 post al giorno e 3 a settimana può essere considerata una regola empirica. Un dosaggio attento richiede anche la funzione storia. Pianifica in anticipo quando vuoi popolare il tuo profilo con nuovi contenuti. Per inciso, i giorni migliori per i nuovi post sono domenica, lunedì e giovedì. I professionisti possono aiutarti a sviluppare una strategia Instagram su misura per il tuo business.


Rete - Interagire con la community di Instagram


Forse stai già postando belle foto che ricevono una quantità considerevole di Mi piace. Cosa manca adesso? È richiesta l'interazione con gli utenti. Va da sé che i commenti e i suggerimenti degli utenti dovrebbero essere risolti prontamente ed in modo obiettivo. Puoi anche ottenere più attenzione pubblicando contenuti che consentano agli utenti di fare un'azione. Produci panini? Chiedi ai tuoi follower di pubblicare le foto mentre mangiano il tuo panino nel posto più bello della città. Vendi cucine? Inizia un concorso per premiare i menu più belli creati in una delle tue cucine. Anche elementi semplici come l'invito a taggare gli amici sotto un'immagine possono rivelarsi efficaci per richiamare l'attenzione sulla tua azienda. È importante in questo caso, se vuoi ripubblicare le immagini degli utenti, chiedere sempre il permesso al proprietario dell'immagine.

Tuttavia, per diventare veramente parte della community di Instagram, non è sufficiente pubblicare solo i tuoi contenuti. Cerca attivamente in rete gli account inerenti la tua attività e vedi come sono le loro immagini. Ad esempio: un costruttore di piscine, potrebbe gradire i post dalla propria nicchia che sono contrassegnati con l'hashtag "piscina". Questo può segnalare agli altri utenti la sua presenza. Un'altra possibilità è il networking con altre aziende. Il tuo business di orticoltura lavora spesso con lo stesso architetto? Segui l'account dello studio di architettura e collega i progetti più belli della tua collaborazione.

Instagram ha un grande potenziale come strumento di marketing; se segui i suggerimenti visti sopra, farai già un grande passo in avanti per un uso di successo.