Cinque consigli per tenere sempre aggiornato il vostro sito web

 

19 Maggio 2017 Autore: Dimitri Burkhard

Nelle attività commerciali con oscillazioni stagionali le fasi di rallentamento sono un fenomeno naturale. Questi periodi si possono sfruttare al meglio ottimizzando la presenza on-line.

Non è necessario essere dei professionisti del mondo digitale per modernizzare la propria azienda in linea con l’attuale era di internet. Bastano alcuni trucchi ed accorgimenti ed ecco che anche le aziende di medie dimensioni possono ampliare notevolmente il proprio portafoglio di clienti. Presentiamo qui di seguito cinque pratiche misure per migliorare la presenza on-line che oltre ad essere poco dispendiose sono anche facili e rapide da mettere in atto.


I: Controllate i vostri dati NAP

Nessun timore: con il termine NAP si intendono il vostro nome, il vostro indirizzo («address» in inglese) e il vostro numero di telefono («phone number» in inglese), ma anche altri dati generali di riferimento che dovrebbero coincidere ovunque in internet.

Che sia nel vostro sito web o nello spazio dedicato all’azienda in local.ch e in search.ch, questi dati di riferimento dovrebbero essere sempre concordanti. Una «via Zurigo» non dovrebbe comparire altrove come «v. Zurigo» e il vostro numero di telefono deve avere esattamente lo stesso formato in ogni pagina di internet in cui è riportato, cioè «+41 79 xxx xx xx». Una particolare attenzione va rivolta soprattutto ai programmi di correzione ortografica e stilistica, che si attivano spesso involontariamente alterando la formattazione.

II: Siate unici nel mondo digitale

O detto altrimenti, in un buon inglese: «Own your digital space and brand online.» Anche se nella vostra veste di ditta non offrite prodotti e servizi in internet, è importante che siate presenti sulle piattaforme on-line. Non è necessario essere rappresentati su tutte le piattaforme di social media. È però tanto più importante gestire con professionalità una o due piattaforme.

Ciò significa non solo provvedere ad aggiornamenti periodici, ma anche inserire informazioni aggiuntive che possano essere d’utilità, come ad esempio una mappa indicante come arrivare e fotografie che trasmettano al potenziale cliente una prima impressione della vostra località. Ma, proprio come avviene nella vita reale, anche nello spazio virtuale vige la norma: la prima impressione è quella che conta!

III: Richiedete valutazioni

Ora è possibile rilasciare la recensione di un’azienda su local.ch. Grazie alle stelle di valutazione,il profilo della ditta riceve maggior risalto.

Sia che appaiano nella lista dei risultati di local.ch o dei motori di ricerca come Google, le valutazioni positive aiutano a conquistare la fiducia dei futuri clienti. Secondo le ultime indagini, l’88 percento degli utenti confidano nelle recensioni online, alla pari dei consigli personali.

E ora, queste valutazioni possono venir visualizzate anche sul sito della vostra ditta. In poche mosse, avete la possibilità di generare un codice individuale nel nostro generatore widget.

Il risultato: le stelle di valutazione di local.ch vengono così segnalate anche sul vostro sito, incitando i visitatori a lasciare a loro volta una recensione.

IV: Prove gratuite

La Segreteria per l’Economia ha pubblicato una  lista di controllo volta a incrementare la sicurezza e la fiducia della vostra clientela. In internet pullulano le prove gratuite che si traducono spesso in un’offerta con proposte concrete di miglioramento.

A prevalere in questi casi dovrebbe essere il sano buon senso. Mettetevi nei panni dei vostri clienti e dei visitatori del vostro sito web e provate a osservare la vostra stessa azienda dal punto di vista di una persona ad essa esterna.

Si possono così rimediare velocemente e senza grandi fatiche molte lacune e molti errori. Un difetto di sicurezza che si constata spesso è la mancata codificazione del dominio (http://). Tutti i siti web di PMI creati da localsearch con un indirizzo web proprio seguono le più moderne tecniche grazie alla codificazione e vengono quindi mostrati in posizioni più alte dai motori di ricerca (https://).

V: Ottimizzazione per i motori di ricerca e versione per dispositivi mobili

Nelle attività di marketing digitale si dimentica spesso che sono sempre più numerosi gli utenti che visitano il sito aziendale non più tramite computer, ma con il loro smartphone. Ciò significa che il vostro sito web deve essere necessariamente visualizzato in modo ottimale anche su piccoli schermi. Altrimenti i visitatori abbandonano il sito e i motori di ricerca valuteranno poi il vostro sito web come scarsamente qualitativo.