«Un salone di bellezza per cani e gatti»


Dopo un periodo di CFC come assistente veterinario e 20 anni di lavoro, Ana Fernandes ha deciso di spostarsi in Canada e affinare le proprie competenze sulla cura dei cani e dei gatti. Dopo il ritorno in Svizzera, determinata a lavorare in proprio, ha aperto un nuovo salone a Losanna, chiamato "Quand les chiens s’emmêlent". I suoi clienti, da allora, sono lieti di coccolare i propri animali domestici con un servizio di qualità, valorizzato da un'atmosfera confortevole.

Cosa ti ha spinta ad aprire un salone di toelettatura?

Avevo in mente qualcosa di diverso rispetto all'assistente veterinario, ma non volevo allontanarmi dall'ambiente in cui ho vissuto la mia formazione. Inoltre non volevo sprecare le mie competenze sull'addestramento dei cani. Ora il mio mestiere mi aiuta a coltivare il mio amore per i cani e la mia volontà di essere indipendente.

 

Offri anche servizi diversi, rispetto alla toelettatura?

Sì, certo. Gestisco una pensione e allevo cani di razza Husky e Akita americano. Con le mie licenze, in aggiunta, posso tenere i corsi di istruzione obbligatoria, e sono qualificata nel comportamentismo. Ad ogni modo preferisco concentrarmi più sulla toelettatura e meno sull'addestramento.

 

C'è qualcosa che i tuoi clienti possono trovare nel tuo salone, e non altrove?

Sono sicura che i miei clienti non si rivolgano a me soltanto per i numeri. Mi piace rispettare gli animali per davvero, senza usare le maniere forti. Lascio ad ogni cane lo spazio di cui necessita per prendere confidenza con me e con il mio ambiente senza stress: non ho un capo, quindi posso decidere io quanto tempo impiegare per ciascuno. Per me è importante assecondare ciascun cane secondo i propri bisogni e non trattare tutti con lo stesso metodo.

 

Il tuo sito localsearch ti è d'aiuto?

Per me è fondamentale il passaparola, ma non posso negare che i clienti mi trovino anche grazie a Internet. I siti web gestiti da localsearch sono ben ottimizzati, e grazie alla qualità del servizio ho delle ottime referenze su local.ch e su Google.

Erfolgstipps Wielandleben

✓ Wer über die Region hinaus Kunden und Besucher gewinnen will, sollte auf nationalen Plattformen wie local.ch und search.ch präsent sein

✓ Liebe zum Detail: Dies gilt nicht nur im Auftritt des Ladens, sondern auch beim Onlineauftritt (z.B. schöne Bilder, die den Laden zeigen etc.)

✓ Wer ein gutes Betriebsklima für seine Gäste schaffen will, muss auch seine Mitarbeiter schätzen und fördern