4 motivi per cui un cliente visita il sito web di una macelleria.

Autore
Thinh-Lay Bossart, Lunedì, 14 Marzo 2016

Talvolta si tende a pensare che il sito web sia la maggiore incombenza (per lo più sgradita) per un gestore. Ma se la macelleria pondera bene cosa e chi raggiungere sul web, l’incombenza diventa improvvisamente un’opzione. Per questi 4 motivi, il potenziale cliente visita un sito web e diventa poi un cliente effettivo.

1. Orari di apertura

Un motivo piuttosto ovvio sono gli orari di apertura. Il potenziale cliente vuole evitare di andare inutilmente alla macelleria e desidera informarsi prima sugli orari di apertura. In particolare prima dei giorni festivi, in presenza di orari di apertura differenti, il cliente apprezza la reperibilità di queste informazioni online. Ovviamente orari e giorni festivi devono essere costantemente aggiornati. Sarebbe spiacevole trovare ancora online gli orari dell’anno precedente.

Gli orari devono essere posizionati nel modo più visibile possibile. Il sito web della macelleria Schwander, ad esempio, presenta gli orari di apertura a pie’ di pagina, nel cosiddetto footer. Questo è identico per tutte le pagine subordinate. Gli orari della macelleria Metzger  a Toggenburg sono reperibili in soli 2 clic.

Website der Metzgerei Stumpf

2. Da dove proviene la carne?

La consapevolezza di una produzione regionale e sostenibile è in crescita. Nel caso della carne, molti consumatori desiderano prodotti di provenienza svizzera e fanno attenzione ad un corretto trattamento degli animali. I clienti desiderano sapere da dove viene la carne che finisce nei loro piatti. Se queste informazioni sono disponibili sul sito web della macelleria, i clienti sceglieranno di andare lì piuttosto che dai distributori all’ingrosso.

Un modello in questo senso è la Metzgerei Eichenberger AG, che riporta sul proprio sito gli allevatori da cui proviene la carne.

3. Come preparare la carne?

Solo una corretta preparazione rende la carne una vera delizia per il palato. In passato si discuteva con la venditrice sui metodi di cottura. Oggi le macellerie possono offrire un servizio speciale fornendo suggerimenti per la preparazione o ricette sul sito web. Una varietà di ricette contenenti una serie di parole chiave rilevanti per i motori di ricerca aiuta gli utenti nei dintorni a reperire il sito web con più facilità. In combinazione ad un programma di marketing locale, l’attività potrà acquisire anche nuovi clienti.

La macelleria Eichenberger pubblica online numerose ricette e altri suggerimenti preziosi, ad esempio per la cottura alla brace.

4. Mi occorre un servizio eventi.

Molte macellerie offrono anche un servizio eventi e catering. Se le informazioni in merito sono reperibili sul sito web, ciò consente al cliente di confrontare diverse possibilità con più facilità.

Ben documentate sono le offerte delle macellerie Brönimann, Schwander e Eichenberger.

Conclusione

Trovare sul web anche le aziende locali con una maggioranza di clienti passanti conta molto. Se il sito web e i contenuti sono attuali e userfriendly, clienti e venditori ne traggono vantaggio allo stesso tempo. Il visitatore deve poter trovare rapidamente e con il minor numero possibile di clic le informazioni desiderate. Inoltre, il sito web deve invitare a passare alla macelleria. I testi informativi e utili sono di grande aiuto.

Le quattro macellerie menzionate