Cari commercianti, ci siamo per voi anche adesso

In quanto commercianti al dettaglio siete fortemente colpiti dal lockdown attuale. Noi di localsearch vorremmo esservi d’aiuto in questo difficile periodo.

Per la durata del lockdown, sulle nostre due piattaforme local.ch e search.ch, abbiamo creato tre rubriche temporanee speciali: disponibile, take away e consegna a domicilio.

Se durante il lockdown la vostra attività offre per esempio un servizio take away per gli apparecchi elettronici e i pezzi di ricambio o, su richiesta, anche la consegna a domicilio, potete far aggiungere gratis una relativa nota al vostro profilo aziendale. Avete inoltre la possibilità di segnalare il vostro negozio con la dicitura «disponibile». Così attirate l'attenzione dei potenziali clienti sulla vostra offerta e comunicate loro che siete ancora a disposizione.

Disponete magari nel vostro negozio di prodotti come capi d'abbigliamento, calzature o prodotti di elettronica vendibili anche in uno shop online? In tal caso vi raccomandiamo lo shop online di localsearch, disponibile gratuitamente nella sua versione base.

In aggiunta, abbiamo preparato per voi tutta una serie di pratici suggerimenti di marketing che potrebbero esservi utili.

Vi auguriamo un periodo sereno malgrado i notevoli problemi attuali e speriamo con voi che possiate presto riaprire il vostro esercizio.

Misure immediate

Aggiornate i vostri orari di apertura

Per molti clienti risulta difficile capire quali esercizi siano ancora aperti in questo periodo. È quindi doppiamente importante che sul vostro profilo figurino gli orari di apertura corretti. Non esitate quindi ad adeguarli. Utilizzate anche il vostro sito web per informare i vostri clienti sulla modifica degli orari di apertura.

Potete modificare il vostro profilo aziendale su local.ch o search.ch nell'Area clienti.

Siete ancora disponibili per i vostri attuali e potenziali clienti (per es. telefonicamente, via e-mail o tramite il modulo sul sito web)? In tal caso compilate il nostro modulo e vi garantiremo che la vostra disponibilità sarà mostrata in modo gratuito nel vostro profilo aziendale per tutta la durata del lockdown.

 

Consegna a domicilio e take away: per informare i vostri clienti e oltre 7 milioni di utenti local.ch e search.ch

Avete aggiunto alla vostra offerta il servizio di consegna a domicilio o la possibilità del take away? In tal caso informate i vostri clienti via e-mail, newsletter e social media, inviando ad esempio il link ai prodotti disponibili.

Molto importante: compilate il nostro modulo e vi garantiremo che la vostra disponibilità alla consegna a domicilio e al servizio take away sarà mostrata in modo gratuito nel vostro profilo aziendale per tutta la durata del lockdown. In questo modo potrete essere raggiunti da tutti i potenziali clienti in cerca di un servizio con consegna a domicilio o takeaway.

 

Utilizzate la vostra segreteria telefonica

La vostra attività al momento è completamente chiusa oppure offrite solo il servizio take away o di consegna a domicilio? Lasciate un messaggio ai vostri clienti sulla segreteria telefonica, per informarli sulla situazione. Menzionate anche in quali orari possono ordinare, quando verrà effettuata la consegna o quando il servizio take away è disponibile.

DettagliDettagli

Durante la situazione attuale

Dimostrate ai clienti la vostra disponibilità, anche se il vostro negozio è completamente chiuso.

In questo modo dimostrate ai vostri clienti di essere sempre disponibili. Non è necessario essere presenti in negozio per essere a disposizione. Per esempio, è possibile deviare le chiamate dal numero di telefono del negozio a quello del vostro cellulare. Così i vostri clienti possono continuare a contattarvi in caso di necessità e voi sarete a loro disposizione.


Informate i vostri clienti via e-mail

Avete gli indirizzi e-mail dei vostri clienti? Allora comunicate con loro con questa modalità spiegando l'attuale situazione del vostro esercizio. Il vostro negozio è completamente chiuso o, anche durante il lockdown, offrite ai vostri clienti il servizio take away o la consegna a domicilio, per esempio dei dispositivi elettronici? Comunicatelo ai vostri clienti con un'e-mail personalizzata. Per esempio avete utilizzato il tempo a disposizione per rinnovare l'allestimento delle vetrine o apportare delle modifiche nel vostro negozio? I vostri prodotti sono acquistabili in uno shop online? Fatelo sapere ai vostri clienti! Per esempio, potreste inviare una foto del nuovo look delle vetrine, che faccia loro venir voglia di venirvi presto a trovare. I clienti apprezzeranno il simpatico messaggio ricevuto e la vostra azienda avrà fatto buona impressione per il futuro.

Se siete già clienti MyCOCKPIT utilizzate la newsletter allegata per informare i vostri clienti.

 

Tenete aggiornati i vostri amici e i vostri follower sui social media

Avete una pagina Facebook o un account Instagram dedicato al vostro negozio? Se sì, oltre alle e-mail, sfruttate anche questa opportunità per tenere aggiornati i vostri amici e follower durante il lockdown, per es. informandoli del fatto che offrite il servizio take away o la consegna a domicilio e sulla possibilità di fare acquisti nel vostro shop online. I vostri canali social possono aiutarvi nel far conoscere queste offerte.

Su questo tema, leggete anche questi post sul nostro blog: Trend dei social media 2020: così la vostra PMI avrà successo nei social media, 10 suggerimenti per valorizzare il tuo marketing su Facebook, 5 segreti per fare pubblicità su Facebook e Regalatemi i vostri cuoricini – Come usare con successo Instagram per la tua PMI.

 

Chiedete il supporto dei vostri clienti abituali

La situazione attuale è difficile per tutti e anche i vostri clienti lo sanno. Non abbiate quindi timore a chiedere il loro supporto. Ciò potrebbe significare per esempio chiedere loro di acquistare sin d'ora un buono regalo, oppure, se avete uno shop online, ordinare da lì e dimostrarvi così la loro fedeltà.

 

Create uno shop online per vendere i vostri prodotti

Disponete di prodotti vendibili anche in uno shop online? Per esempio capi d'abbigliamento, calzature o prodotti di elettronica? In tal caso sfruttate il tempo a disposizione per aprire il vostro shop online.

Con MyCOMMERCE Free è possibile vendere qualsiasi prodotto online: semplice, sicuro, comodo e completamente GRATUITO. Con MyCOMMERCE potete aprire il vostro shop online in tutta semplicità: scegliete il modello, inserite i prodotti in pochi clic e trasformate l'intera Svizzera nel vostro potenziale cliente. Provate subito ad aprire il vostro shop online!

 

Sfruttate al meglio la situazione attuale

Non tutte le aziende possono passare così su due piedi al servizio take away o alla consegna a domicilio né tantomeno vendere i propri prodotti in uno shop online. La vostra attività fa parte di questa categoria? In tal caso provate a sfruttare il tempo nel modo più produttivo possibile. Per esempio, l'allestimento delle vostre vetrine necessita di essere rinnovato da un po' di tempo? Oppure il vostro sito web o le vostre pagine social aspettano da tempo di essere aggiornati?

 

Aggiornate il vostro sito web

Oggi il sito web è spesso il primo punto di contatto con il vostro esercizio. Utilizzate quindi il tempo a disposizione per "rinfrescare" il vostro sito web, per es.:

  • Offerte, incl. foto e video: comunicate quali prodotti e marchi offrite e qual è la vostra area di specializzazione. Aggiornate le descrizioni della vostra offerta. Presentate i servizi offerti soprattutto con fotografie o video accattivanti.
  • Opinioni dei clienti: fate in modo che i clienti parlino di voi. Aggiungete al vostro sito web le opinioni dei clienti o, meglio ancora, brevi video con i loro feedback.
  • Profilo aziendale: sono riportate tutte le informazioni importanti sul vostro negozio, per es. quando è stato aperto, chi siete, quali sono i vostri punti forti, ecc.?
  • Collaboratori: sul vostro sito web presentate i collaboratori e le relative esperienze.
  • Contatto: sono state inserite tutte le modalità di contatto possibili? Sono tutte aggiornate e corrette?

La vostra homepage può essere trovata e visitata solo se ottimizzata per i motori di ricerca e costantemente aggiornata. Solo così i motori di ricerca come Google e Bing troveranno e presenteranno ai potenziali clienti il vostro sito web. Controllate qui, grazie al nostro SEO Checker gratuito, se la vostra homepage è correttamente ottimizzata.

 

Sfruttate il tempo a disposizione per lavorare sulla strategia dei vostri profili social

Se durante il lockdown avete meno lavoro, utilizzate questo tempo per lavorare sui vostri profili social. Caricate sulle vostre pagine Facebook e Instagram fotografie attraenti del vostro negozio o dei vostri prodotti oppure aggiornate i testi che descrivono la vostra attività.

Se non avete ancora creato un account social, utilizzate il tempo a disposizione per crearlo ora, in modo da presentare in modo ottimale il vostro negozio anche tramite i canali social. Qui potete trovare tutte le informazioni necessarie per creare la vostra pagina Facebook aziendale.

Su questo tema, leggete anche questi post sul nostro blog: Trend dei social media 2020: così la vostra PMI avrà successo nei social media, 10 suggerimenti per valorizzare il tuo marketing su Facebook, 5 segreti per fare pubblicità su Facebook e Regalatemi i vostri cuoricini – Come usare con successo Instagram per la tua PMI.

 

Aggiornate il vostro profilo aziendale

Utilizzate questo tempo per aggiornare il vostro profilo su local.ch e/o search.ch. In questo modo la vostra attività potrà essere trovata meglio dai motori di ricerca e, di conseguenza, anche dai clienti. In base al prodotto inserito potete per es. aggiornare i seguenti elementi:

  • Descrizione del negozio: questa sezione deve riassumere, in poche parole, i punti essenziali del vostro esercizio: chi siete? Cosa offrite (per es. marche, stile, ecc.)?
  • Foto e video: mettete in evidenza, con immagini e video, le vostre competenze principali. Le foto dovrebbero essere quanto più possibile autentiche, non in posa ma comunque professionali. Le foto e i video con persone risultano simpatici. Inoltre, i video hanno il vantaggio di coinvolgere emotivamente lo spettatore e restare impressi nella sua memoria. Per le fotografie accertatevi che siano in alta risoluzione (minimo 500×500 pixel).
  • Profili social: inserite il link diretto dei vostri account social nel vostro profilo aziendale.
  • Parole chiave: per rendere il vostro profilo aziendale più facile da trovare, memorizzate diverse parole chiave per i vostri prodotti o servizi e aggiornatele regolarmente. Anche se queste parole chiave non sono direttamente visibili nel profilo, aiutano l'utente a trovare più facilmente la vostra attività.   

Avete un profilo «localBUSINESS»? In caso affermativo, qui potete trovare tutte le informazioni necessarie su come ottimizzare il vostro profilo, compreso un esempio illustrato. Potete apportare le modifiche accedendo alla vostra Area clienti.

Se avete attiva l'offerta «MyPRESENCE», quando modificate i vostri dati aziendali nell'Area clienti, questi saranno automaticamente aggiornati anche su oltre 25 servizi online (per es. Google, Facebook, Bing e molti altri ancora).

Se avete «SWISS LIST», quando modificate i vostri dati aziendali nell'Area clienti, questi saranno automaticamente aggiornati anche su Google e Bing.

DettagliDettagli

Preparazione alla normalità 

Informate via e-mail i vostri clienti sull'imminente riapertura

Se siete in possesso degli indirizzi e-mail dei vostri clienti dovreste assolutamente informarli sull'imminente riapertura della vostra attività. Per invogliarli a recarsi presso il vostro negozio potreste per es. invitarli a festeggiare la riapertura offrendo loro un prosecco gratis o proponendo offerte speciali. Anche immagini e fotografie accattivanti faranno la loro parte nello spingere i clienti a tornare da voi.

Se siete già clienti MyCOCKPIT utilizzate la newsletter allegata per informare i vostri clienti.


Pubblicizzate la vostra azienda e i prodotti offerti

Utilizzate la vostra pagina Facebook o Instagram per informare i clienti dell'imminente riapertura. Utilizzando immagini accattivanti risveglierete nei vostri clienti la voglia di tornare da voi. Se avete un profilo Facebook aziendale potete utilizzarlo anche per inserire annunci pubblicitari per informare le persone nella vostra zona sull'imminente riapertura, sulle offerte speciali in corso o su particolari servizi offerti, in modo da ripartire con più clienti possibili. Anche la pubblicità su Google può essere utile per raggiungere un numero più elevato di clienti.

Se lo desiderate, saremo lieti di supportarvi nelle Campagne su Facebook o Google.

Su questo tema, leggete anche questi post sul nostro blog La pubblicità con Google Ads: 6 buoni motivi per scegliere questa soluzione, Trend dei social media 2020: così la vostra PMI avrà successo nei social media, 10 suggerimenti per valorizzare il tuo marketing su Facebook, 5 segreti per fare pubblicità su Facebook e Regalatemi i vostri cuoricini – Come usare con successo Instagram per la tua PMI.

DettagliDettagli

Se avete domande, contattate direttamente il vostro consulente personale o telefonateci al numero  0800 86 80 86.